mercoledì 15 dicembre 2010

Gli spazi intersomatici: riduzione e recupero

La riduzione dello spazio intersomatico provoca disturbi di diverso tipo, uno schiacciamento, per esempio, delle vertebre cervicali provoca disturbi agli arti superiori, ovvero formicolio, sensazione di intorpidimento e dolore.
Lo stesso capita per gli arti inferiori, stesso procedimento; schiacciamento vertebrale con conseguente formicolio alle gambe, sensazione di intorpidimento e dolore.
Cosa occorre fare per risolvere il problema?
Beh, sicuramente occorrerà agire con accurate manipolazioni, accompagnate da esercizi di ginnastica posturale, al fine di distendere la colonna vertebrale e recuperare lo spazio (ridotto) tra i corpi vertebrali.
E' luogo comune pensare che il normale spazio tra i corpi vertebrali possa essere recuperato solo chirurgicamente, in effetti non è così; accurate sedute di manipolazioni manuali e della buona ginnastica posturale recuperano la fisiologica morfologia del rachide (colonna vertebrale).


Luca Mangione
Massoterapista-Insegnante di Ginnastica Posturale
333-2378560
luca_man1977@virgilio.it

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento